La romana che si spacciava per napoletana

che per voi sia una verace da disciplinare , oppure una vostra variante , poco importa , la vogliamo vedere.

Moderatore: junior admin

Rispondi
Avatar utente
MarioMcP
Allievo/a
Messaggi: 514
Iscritto il: mar 13 mar 2018, 7:43
LOCALITA: Parma

Re: La romana che si spacciava per napoletana

Messaggio da MarioMcP » ven 11 gen 2019, 12:01

se solo smettessi di farle bruciare :ee: :d :d :d
IMG_20190105_220950_resized_20190111_115943951.jpg
Mario al cubo

Avatar utente
Mario Sciandra
Studioso/a
Messaggi: 2204
Iscritto il: mer 22 nov 2017, 23:56
LOCALITA: Spotorno

Re: La romana che si spacciava per napoletana

Messaggio da Mario Sciandra » ven 11 gen 2019, 12:02

A quelle temperature è un attimo! Bella ;)

Avatar utente
Dekracap
junior admin
Messaggi: 3126
Iscritto il: mer 8 nov 2017, 20:15
LOCALITA: Orvieto

Re: La romana che si spacciava per napoletana

Messaggio da Dekracap » ven 11 gen 2019, 19:33

Questa è per i nani? 😅
Comunque bravo, sono soddisfazioni 😉

Avatar utente
MarioMcP
Allievo/a
Messaggi: 514
Iscritto il: mar 13 mar 2018, 7:43
LOCALITA: Parma

Re: La romana che si spacciava per napoletana

Messaggio da MarioMcP » ven 11 gen 2019, 20:34

Posso fare una domanda banale? Non volevo aprire un topic per una cosa così...ma pensavo al discorso dell’idratazione....

l’olio va considerato come parte dell’idro opp è sempre a parte?

Ad esempio su una teglia al 75 con 50g/L di olio verrebbe un 3.8%. Quindi sarebbe da considerare un equivalente di 78% di idro o no?
Mario al cubo

Avatar utente
AjejeBrazo
Studioso/a
Messaggi: 1611
Iscritto il: ven 10 nov 2017, 16:00
LOCALITA: Roma

Re: La romana che si spacciava per napoletana

Messaggio da AjejeBrazo » ven 11 gen 2019, 21:03

Mah
In genere non lo calcolo perché ne metto 20g per kg di farina.

Avatar utente
onorino
Site Admin
Messaggi: 3763
Iscritto il: dom 5 nov 2017, 17:30
LOCALITA: Artena(Roma)

Re: La romana che si spacciava per napoletana

Messaggio da onorino » ven 11 gen 2019, 21:47

io lo metterei nel conto.
nulla si crea , nulla si distrugge , ma tutto si cucina.
alla terza riga di una ricetta mi perdo ed improvviso
Immagine

Avatar utente
Dekracap
junior admin
Messaggi: 3126
Iscritto il: mer 8 nov 2017, 20:15
LOCALITA: Orvieto

Re: La romana che si spacciava per napoletana

Messaggio da Dekracap » ven 11 gen 2019, 22:00

Io no, se no si chiamerebbe oliazione o untazione 😅
Scherzi a parte per me ha caratteristiche troppo diverse dall'acqua per assimilarlo a questa

Avatar utente
MarioMcP
Allievo/a
Messaggi: 514
Iscritto il: mar 13 mar 2018, 7:43
LOCALITA: Parma

Re: La romana che si spacciava per napoletana

Messaggio da MarioMcP » ven 11 gen 2019, 22:03

Ok, giusto per curiosità perché onestamente se mi facessero assaggiare due romane con e senza olio nell’impasto non credo riuscirei ad avvertirne le differenze...quindi pensavo di provare a fare un impasto con quantità di olio maggiorate.
Mario al cubo

Avatar utente
onorino
Site Admin
Messaggi: 3763
Iscritto il: dom 5 nov 2017, 17:30
LOCALITA: Artena(Roma)

Re: La romana che si spacciava per napoletana

Messaggio da onorino » sab 12 gen 2019, 8:05

per sentirlo ne devi mettere un bidone.
nulla si crea , nulla si distrugge , ma tutto si cucina.
alla terza riga di una ricetta mi perdo ed improvviso
Immagine

Rispondi

Torna a “pizza napoletana”